giovedì 5 settembre 2013

Cosciotti di coniglio con zucca, amaretti e porcini

 
E' un dato di fatto che le vacanze durino troppo poco e si dimentichino troppo in fretta. Per non dimenticare le poche ricette ideate durante le ferie... per il resto mi sono nutrita solo di gelato... me le sono scritte... e ora ve le propongo. Questa in particolare era davvero bella e gustosa e ci ha tenuto compagnia durante una bellissima serata con amici.
 
 
Ingredienti per 4 persone:
 
4 cosciotti di coniglio
300g zucca pulita
4 patate gialle
salvia
rosmarino
50g amaretti
50g burro
olio evo
3/4 bicchieri vino bianco
30g porcini secchi
 
Mettete a bagno i porcini in acqua tiepida. Io li lascio solo una mezz'ora perché mi piacciono un po' più "consistenti". Lavate, pulite e tagliate la zucca e le patate a cubetti, metteteli in una teglia, condite con olio evo, sale e rosmarino e infornate a 200° per 30 minuti. Fate rosolare i cosciotti in una padella grande con 30g di burro, la salvia e due rametti di rosmarino, sfumate con il vino e fate cuocere coperto fino a che non si asciuga, girate e ripetete l'operazione un paio di volte. Aggiungete a questo punto i porcini, la zucca, le patate e proseguite la cottura per una decina di minuti con coperchio. Spennellate i cosciotti e mantecate le verdure con il burro rimasto alzando la fiamma, salate la carne e servite accompagnando con un vino rosato.
 


1 commento:

andreea manoliu ha detto...

Molto invitante !!! :)