domenica 28 agosto 2011

Torta rossa di cipolle e zucca alla birra


Mamma che bontà! Certo, le cipolle hanno il "difettuccio" dell'odore ma ogni tanto ci vogliono, anche perchè sono la cosa più buona del mondo. Una torta saporitissima e molto leggera, adatta anche a chi è a dieta e non vuole rinunciare a gratificarsi.

Ingredienti:
1 rotolo di sfoglia
1 grossa cipolla rossa di tropea
1 pezzo di zucca da circa 300g
2 noci di burro
sale rosa dell'Himalaya
200g Philadelphia light
1 uovo
3 cucchiai ricotta salata grattugiata
1 Bicchiere di birra rossa

In una padella grande sciogliete una noce di burro, aggiungete le cipolle a rondelle e la zucca privata della buccia e tagliata a pezzi grandi e lasciatele rosolare per qualche minuto. Salate e sfumate con la birra proseguendo la cottura fino a che non si sarà asciugata. Lavorate il Philadelphia con l'uovo e un pizzico di sale e spalmatelo sulla sfoglia che avrete steso in una teglia. Coprite con le verdure, spolverate con la ricotta e spennellate i bordi con il burro rimasto. Infornate per 25 minuti a 200°, lasciate raffreddare e servitela tiepida.



Riso, farro e orzo al pesto tricolore


Tre cereali deliziosi abbinati a tre sapori tipici della cucina mediterranea, sposati in un pesto saporitissimo e molto particolare. Per una cena leggera con amici speciali.

Ingredienti per 5/6 persone:

600g riso, orzo e farro
30g basilico
10g prezzemolo
50g pomodori secchi
6 cucchiai ricotta salata grattugiata
1 cucchiaino sale grosso
25g mandorle pelate
1 spicchio d'aglio
1 tazzina da caffè piena di olio evo

Tritate tutti gli ingredienti nel mixer fino a che non otterrete la consistenza giusta, cuocete i cereali in acqua non salata o, meglio ancora, al vapore, condite e gustate caldo, freddo o tiepido...più facile di così!!!



Crostatine (e crostatona) limone e cioccolato bianco...


Una crostata grande (lo scopo delle mie fatiche) e due crostate piccole fatte con gli avanzi di frolla e crema...ma che sono venute così belle che sono diventate le protagoniste della ricetta!

Ingredienti per 1 crostatona e due crostatine (o per un sacco di crostatine)

Frolla:

350g farina 00
100g amido di mais
3 tuorli
150g burro leggero freddissimo
130g zucchero di canna
cannella
2 dita d'acqua fredda

Crema:

250g ricotta
250ml panna fresca
2 uova
120g zucchero semolato
150g cioccolato bianco
25g amido di mais
1 limone








Per prima cosa prepariamo la frolla, che a me è venuta particolarmente buona grazie ad un errore che vi ripropongo. Prima ho impastato 300g di farina00, l'amido, il burro, i tuorli, lo zucchero e la cannella ma l'impasto è venuto leggermente troppo secco, al che, nel tentativo di rimediare ho aggiunto un po' d'acqua fredda che però ha trasformato il tutto in una massa burrosa e inservibile. Ho quindi aggiunto 50g di farina 00 e l'effetto è stata la miglior consistenza mai avuta...ho messo la palla in frigo per mezz'ora e poi sono riuscita a stenderla senza aggiungere farina, perfetta!

Mentre la frolla indurisce in frigo preparate la crema facendo bollire la panna con la scorza di un limone verde e il cioccolato a pezzetti. Quando il cioccolato sarà completamente fuso potete spegnere il gas e lasciar raffreddare. A parte lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete l'amido e la ricotta e montate fino a che non otterrete un composto uniforme. Aggiungete la panna con limone e cioccolato e amalgamate. A questo punto stendete la frolla sulla carta forno e foderate uno stampo. Versate la crema e infornate a 180° per 40 minuti. E' buonissima tiepida, ambiente e anche fredda da frigo.



domenica 21 agosto 2011

VIDEORICETTA: Cupcakes doppio cioccolato e arachidi

video

Ecco la mia seconda videoricetta, ho cercato di migliorare le riprese anche se siamo ancora lontani dal risultato che vorrei ottenere. I cupcakes in compenso erano buoni da togliere il fiato e nel complesso mi ritengo abbastanza soddisfatta!


Ingredienti per 12 cupcakes:

70g burro leggero
60g burro di arachidi
140g zucchero di canna
150g farina
2 uova
2 cucchiaini di lievito
1 pizzico di sale
4 cucchiai di cacao amaro
latte qb

Ingredienti per la crema al burro:

65g arachidi sgusciate
200g Philadelphia light o balance
90g zucchero a velo
100g cioccolato bianco
100g zucchero semolato
90g burro leggero

Vado svelta sulla preparazione perchè potete seguirla nel video passo a passo. Lasciate ammorbidire il burro e mescolate tutti gli ingredienti dei cupcakes come se doveste preparare dei muffin, aggiungendo latte fino ad ottenere la consistenza desiderata. Versate il composto negli stampi con i pirottini di carta e infornate tutto a 170° per 20 minuti.
Fondete il cioccolato bianco a bagnomaria, lasciatelo raffreddare e preparate la crema con lo sbattitore elettrico aggiungendo alla fine le arachidi tritate finemente. Decorate i muffin raffreddati con una sac a poche. Conservate in frigorifero e deliziatevi!



sabato 20 agosto 2011

Polpette di tacchino al latte con coulis di peperoni


Stasera non ho voglia di fare niente sapete? Ma proprio niente...ma questo non è da me quindi adesso mi metto qui e posto le ultime due ricette, una più buona dell'altra e...udite udite...la prossima sarà VIDEOOOO!!!!

Ingredienti per 4 persone:

2 peperoni rossi
360g tacchino
6 fette di pan carrè secche
400 ml circa di latte intero
2 uova
80g pancetta dolce
2 pomodori secchi
sale
prezzemolo
olio evo
2 noci di burro
noce moscata
curcuma
crema di riso istantanea
farina 00

Per prima cosa cuocete i peperoni e il tacchino al vapore. Mentre i peperoni raffreddano mettete nel mixer il tacchino, le fette di pane che avrete salato e lasciato ammorbidire nel latte per una mezz'ora, un filo d'olio, un mazzetto di prezzemolo, 2 uova, 80g di pancetta dolce a cubetti, un pizzico di noce moscata e due pomodori secchi. Fate andare il mixer e sistemate la consistenza dell'impasto aggiungendo la crema di riso istantanea fino a che non è abbastanza compatto da poter formare delle polpette sode. Passate le polpette nella farina  e ponetele in frigorifero fino al momento di cucinarle. Spellate i peperoni e frullateli con il liquido che rilasciano aggiungendo sale e curcuma. Sciogliete il burro in una padella grande e rosolate le polpette per qualche minuto girandole prima di sfumarle con il latte. Aggiustate di sale e fatele cuocere fino a che il latte non si sarà asciugato. Servite le polpette calde sulla coulis di peperoni a temperatura ambiente.


mercoledì 17 agosto 2011

Budino biscotti e cannella...per combattere la "caldazza"


Non tutte le videoricette escono col buco...ci ho riprovato ma è stato un disastro! In compenso il risultato finale era bello e buono quindi eccovi una ricetta riuscita e senza video...alla vecchia maniera.

Ingredienti:

500 ml panna fresca
250 ml yogurt magro alla vaniglia
1 tazzina di liquore alla vaniglia
10 biscotti allo yogurt (o anche normali tipo Oro Saiwa)
100g zucchero a velo
100 ml latte intero
12g gelatina in fogli
cannella qb

Per prima cosa mettete a bagno la gelatina in acqua fredda. Montate la panna molto ferma e unite lo zucchero a velo allo yogurt mescolando in modo da evitare grumi. Aggiungete la cannella fino a che lo yogurt non risulterà bello scuro. Strizzate la gelatina e mettetela in un pentolino col latte e il liquore. Scaldate mescolando fino a che la gelatina non si sarà sciolta completamente. Lasciate raffreddare qualche minuto, tritate i biscotti e aggiungete il latte e i biscotti tritati allo yogurt. A questo punto potete aggiungere la panna molto lentamente mescolando dal basso all'alto per non farla smontare. Versate in uno stampo di silicone bagnato di acqua fredda, coprite e ponete in frigorifero per qualche ora prima di servire.

martedì 16 agosto 2011

Straccetti di manzo e pere in salsa di aceto balsamico, wasabi e sciroppo d'acero


TORNATA!!! E ho passato le vacanze a studiare una ricetta per lo splendido Contest Aceto Sopraffino  di Cuochina in collaborazione con lo store di r2m! L'idea dell'abbinamento pere-aceto balsamico-wasabi in particolare l'ho presa proprio da una glassa che ho visto sul catalogo di questo sito fantastico! L'elemento "sciroppo d'acero" l'ho inserito invece per dare un tocco agrodolce ancora più spiccato. Rispetta i criteri di semplicità e replicabilità dato che impiega solo una ventina di minuti (anche se mi rendo conto che non siamo in tanti ad avere sempre in frigo una scorta di wasabi), di appetibilità, visto che giuro e spergiuro che era buono da morire e, per quanto riguarda la presentazione fotografica....non posso che sperare che piaccia!

Ingredienti per 4 persone (che ne usciranno affamate)

400/500g fettine di manzo sottili
2 pere kaiser
4 cucchiai aceto balsamico
1 cucchiaino di wasabi
3 cucchiaini sciroppo d'acero
una noce di burro
1/3 cipolla rossa di Tropea
8 fette di pan carrè
olio evo, curcuma
sale

Tagliate le fette di pan carrè in triangolini, e disponetele su una placca coperta di carta forno. In un bicchiere unite un po' d'olio evo, un pizzico di sale e uno di curcuma, mescolate e spennellate bene ogni fetta di pane prima di infornare il tutto a 150° per 20 minuti con il grill.
Tagliate a striscioline il manzo e conditelo con un composto ottenuto unendo aceto, sciroppo e wasabi. Lasciate marinare in frigorifero coperto per almeno mezz'ora. Sciogliete in una padella la noce di burro, soffriggete la cipolla e unite le pere tagliate a tocchetti. Fatele dorare per poi aggiungere la carne e proseguire la cottura fino a che il sughetto non si sarà asciugato. Aggiustate di sale e  componete i piatti come nell'immagine e...buon appetito!!!


AHAHAHAAHAHHAHAHAAHAHHAHAHA

"You can't win a marathon without putting some bandaids on your nipples!"


Dave Harken (Kevin Spacey) in "Horrible Bosses" 



d'altra parte solo i cretini non cambiano mai idea...

...mi contraddico
facilmente
ma lo faccio così spesso
che questo fa di me una persona coerente...



Caparezza " Chi Se Ne Frega Della Musica"