venerdì 1 giugno 2012

Insalatina di asparagi e uova di quaglia


Fresca idea per una sera d'estate, variante simpatica di un classico della nostra cucina con un tocco di oriente nella salsa. Pronto in meno di venti minuti è ideale anche quando c'è poco tempo per cucinare (nel mio caso sempre) al ritorno da una giornata impegnativa.

Ingredienti per 2 persone:

16 uova di quaglia
30 punte di asparagi
2 manciate di pinoli
1 manciata di semi di zucca
70g emmental

olio evo
sale
aceto balsamico
salsa di soia dolce

Bollite le uova e fatele raffreddare sotto l'acqua fredda prima di sbucciarle. Lavate e lessate brevemente gli asparagi in acqua salata prima di scolarli, tagliarli a pezzettini e lasciarli raffreddare. Tagliate a cubetti l'emmental. Unite le uova intere, gli asparagi, l'emmental, i pinoli e i semi di zucca e condite con una salsa composta da 3 cucchiai di olio evo, un cucchiaino di aceto balsamico, un cucchiaino di salsa soia dolce e un pizzico di sale.

3 commenti:

meris ha detto...

Come 16 uova? va bene che sono piccole quelle di quaglia ma sono anche molto nutrienti e saporite.... comunque l'insalatina è ottima. ciao, buon we

Zia topolinda ha detto...

Ma sai che ci ho pensato anche io....alla fine però le ho mangiate tutte e mi sentivo leggerissima! Diciamo che non è la ricetta top per chi ha problemi di colesterolo ;-)

ANNA ha detto...

la farò con le uova di gallina .. quelle di quaglia se freschissime sono noiose da pelare !