domenica 23 settembre 2012

Filetti di cernia con aneto e finocchio su crema di barbabietole speziata


Esplosione di colore per questa ricetta leggera e gustosa partorita al supermercato in un affollatissimo sabato mattina. Di solito faccio la spesa on line, comodissima ma non stimola la fantasia....

Ingredienti per 3 persone:

6 filetti di cernia
1 mazzetto di aneto
1 cucchiaio semi di finocchio
1 barbabietola cotta
100ml panna da cucina leggera
2 cucchiaini di farina
zenzero
garam masala
olio evo
sale

Fate marinare i filetti con l'aneto, il finocchio, un filo di olio evo e un po' di sale. Frullate la barbabietola con la panna e mettetela in un pentolino con la farina, un pizzico di garam masala, un pizzico di zenzero e il sale. Cuocete a fuoco lento mescolando per qualche minuto fino ad ottenere una consistenza cremosa. Cuocete in una padella ben calda i filetti da entrambi i lati e serviteli caldi sulla salsa tiepida. La prossima volta sostituirò il finocchio con la scorza di limone per aumentare il contrasto di sapori....se volete provare...

3 commenti:

SQUISITO ha detto...

Non uso spesso l'aneto in cucina, mentre ne mangio tantissimo quando vado in nord europa...e allora perchè non usarlo???
Oggi mi hai dato l'ispirazione!
Grazie e buona domenica!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao, hainoi non amiamo ne barbabietola ne cernia, ma ammettiamo che questo piatto ha un effetto scenografico davvero stupendo ed i profumi sono tutti da scoprire!
Complimenti.
baci baci

Chiara Malavasi ha detto...

Dopo un week-end di fuoco a cucinare sarebbe stato difficile ispirarmi così! Bravissima!
Un saluto
Chiara