sabato 1 settembre 2012

Scaloppine di pollo allo zafferano con olive verdi


Tornata...e la mia vacanza di ripiego si è rivelata meno peggio del previsto. Come sempre sono tornata con tanta voglia di cucinare per cui, anche se sono sommersa di panni da lavare inizio subito a pubblicare queste deliziose scaloppine di pollo. Avevo fatto un primo tentativo al mare ma non avevo gli ingredienti giusti. Zia Topolinda per creare ha bisogno della sua cucina!

Ingredienti per 3 persone:

3 fette di petto di pollo
15 olive verdi
1 bustina di zafferano
1 cucchiaino di burro
1 bicchiere di vino bianco
farina qb
sale qb

Passate le fette di pollo nella farina da ambo i lati. Fate scaldare il burro in una padella grande. Rosolate il pollo, girate le fette e sfumate con il vino bianco. Aggiungete le olive tagliate a rondelle e lo zafferano avendo cura di non farlo cadere tutto in un punto per evitare macchie. Salate e proseguite la cottura girando le scaloppine di tanto in tanto. Se le fette sono molto spesse potete coprire la padella



2 commenti:

SQUISITO ha detto...

Davvero interessante il tuo blog, ricco di idee e spunti originali!
Mi unisco ai tuoi sostenitori per non perdermi le tue prossime realizzazioni!
Ti aspetto da me, se ti va, per condividere tante nuove idee culinarie!
A presto!

Rosa Forino ha detto...

mmhhh che aspetto invitante lo proverò sicuramente a presto