sabato 15 ottobre 2011

Rotolini di salmone in crosta di sesamo nero con limone caramellato e maionese al wasabi


Mercoledì sera guardavo Masterchef e sono rimasta orripilata dalla prova sulla maionese....IO NON SO FARE LA MAIONESE!!!....e se volessi partecipare l'anno prossimo? Che figura farei?
Quindi oggi, armata di pazienza e smacchiatore ce l'ho fatta....al secondo tentativo...nel senso che la prima è impazzita e l'ho recuperata montando un altro tuorlo. Comunque era buonissima...e l'ho servita con questi sfiziosi rotolini di salmone.

Ingredienti per i rotolini

200g salmone affumicato
1 limone
150g caprino vaccino leggero
sesamo bianco e nero
1 cucchiaino zucchero di canna
1 noce di burro
1 manciata di capperi

Ingredienti (indicativi) per la maionese

200ml olio di semi
30ml olio extravergine
3 tuorli
1 pizzico di sale
1 cucchiaino wasabi
succo di 1 limone
1 cucchiaino di aceto di vino bianco

Il procedimento per la maionese lo conoscete sicuramente meglio di me...tanto più che la mia è impazzita e ho aggiunto un tuorlo...in teoria la dose giusta è 2 tuorli....non 3.
Cmq separate con molta cura i tuorli dagli albumi a temperatura ambiente, aggiungete il sale e l'aceto e iniziate a montate con la frusta elettrica. Aggiungete l'olio a filo molto lentamente. Quando la consistenza è buona aggiungete il succo di limone e il wasabi e continuate a lavorare fino alla consistenza desiderata. Se impazzisce (resta liquida) lavorate in una nuova ciotola un nuovo tuorlo con l'olio a filo e poi aggiungete la maionese impazzita...a filo come se fosse olio....Insomma...se non l'avete mai fatta armatevi di pazienza e procedete a casaccio come me!

I rotolini di salmone sono più semplici. Per prima cosa caramellate la scorza di un limone in un padellino con lo zucchero e il burro. Asciugate con lo scottex e lasciate raffreddare. Stendete il salmone su un piatto ricoperto di sesamo attaccando i bordi delle varie fette con le dita. Spalmate il caprino su tutta la superficie, spargete le scorze di limone e i capperi e arrotolate delicatamente. Tagliate a fettine il rotolo e servitelo con una bella insalata e la maionese a parte.



2 commenti:

Jeggy ha detto...

Che goduria questi rotolini: fanno venire l'acquolina in bocca!!! Comunque se ti può consolare nemmeno io ho mai provato a fare la maionese... vediamo se un giorno o l'altro riesco a trovare il coraggio di tentare!!! :-P

Mau ha detto...

Che belli questi rotolini di salmone!!!! Complimenti, mi piacciono proprio, un'idea carinissima per una cenetta!!!
Masterchef fa venire le crisi esistenziali, non so fare un sacco di cose che vedo lì :-D
Però la mayonese l'ho fatta per la prima volta pochi giorni prima della puntata incriminata :D