sabato 27 febbraio 2010

Biscotti croccanti di cocco, riso e pistacchi



Ecco una versione particolare dei classici dolcetti al cocco. Ho utilizzato i pistacchi di Bronte per mitigare un po' la dolcezza e la morbidezza che a volte li rendono stucchevoli. Sono velocissimi da preparare e una volta pronti finiscono in un attimo ma non esagerate perché, anche se non contengono burro, il cocco è di per sé piuttosto calorico.

Ingredienti per 30 biscotti:

120 g di cocco grattugiato
150 g zucchero semolato
50 g pistacchi di Bronte tostati (non salati)
50 g farina di riso
2 uova
20 g olio di semi
un cucchiaino di lievito vaniglinato

Accendete il forno a 180° e tritate i pistacchi non troppo finemente. Mescolate in una ciotola tutti gli ingredienti tranne il lievito con un cucchiaio di legno e continuate a lavorare fino a che non ottenete un impasto uniforme. Aggiungete il lievito e amalgamatelo bene all'impasto. Formate con le mani tante palline utilizzando un cucchiaino di composto per ciascuna e adagiatele ben distanziate su una teglia ricoperta di carta forno. Infornate per 10/15 minuti fino a che i biscotti non inizino a scurire. Sfornate, lasciate raffreddare (e indurire) e servite.
Perfetti anche per i celiaci!!!

1 commento:

annamaria.morbelli ha detto...

Il cocco e il pistacchio si completano deliziosamente, senza prevalere l'uno sull'altro. Mangiati appena sfornati questi biscotti sono entusiasmanti.