domenica 14 novembre 2010

Torta di mele con zucchine, stracchino, provolone piccante e pinoli


Da quando ho "accettato" la mela cotta nel mio immaginario alimentare mi vengono continuamente nuove idee sul suo utilizzo. Eccovene una molto interessante e gustosa per un piatto semplice e di sicuro effetto.

Ingredienti:
1 rotolo di sfoglia
1 mela fuji
2 zucchine
100g stracchino freschissimo
1 uovo
1 manciata di pinoli
200g provolone piccante
1/2 bicchiere vino bianco
sale

Fate saltare in una padella ben calda, senza condimento, le zucchine tagliate a rondelle e la mela a fettine. Sfumate con il vino e lasciate cuocere a fuoco alto fino a che non evapori completamente. Salate e lasciate intiepidire. Stendete la sfoglia in una tortiera con la sua carta forno, bucherellate il fondo con la forchetta e spalmatelo di stracchino. Distribuite le zucchine e la mela, i pinoli e il provolone tagliato a tocchetti. Sbattete un uovo, spennellate i bordi della torta e versate ciò che rimane sopra gli altri ingredienti avendo cura di distribuirlo uniformemente tra gli spazi. Infornate a 200° per 25 minuti e ultimate con 5 minuti di grill.

Con questa ricetta partecipo al contest:

Una Mela al Forno

4 commenti:

Mila ha detto...

Sai che questa ricetta mi incuriosisce veramente? Io ho provato le mele con la carne, ma in una torta salata mai!

Mau ha detto...

Buona questa torta salata, ma la fuji non è troppo dolce? Immaginavo una renetta prima di leggere, ma magari il piccante del provolone smorza il dolce?

Zia topolinda ha detto...

Giuro che ci stavano benissimo, in effetti il provolone aiutava a mitigare ma anche sfumarle nel vino bianco...le avessi messe crude forse avrebbero stonato...

Zia topolinda ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.