lunedì 1 novembre 2010

Crackers leggeri alle olive kalamata

Era da un bel po' che avevo in mente questa ideuzza ma solo oggi la ricetta si è concretizzata grazie ad un avanzo di ricotta. Cosa c'entra la ricotta? L'ho usata per l'impasto semplicissimo di questi biscottini salati ideali per accompagnare un bel pranzetto o come salatini da offrire insieme ad un aperitivo.

Ingredienti per 2 teglie:

220g farina 00
100g ricotta
20g farina di mandorle
60g olio evo
6 olive kalamata snocciolate e tritate a pezzettini
2 pizzichi di sale
2 dita di acqua fredda

Impastate tutti gli ingredienti con le mani fino ad ottenere una pasta liscia ed elastica con cui farete una palla che porrete a riposare in frigo coperta di pellicola per 30 minuti. Stendete la pasta fino ad uno spessore di un paio di mm e ricavate tanti crackerini aiutandovi con delle formine. Ponete i crackerini su una teglia coperta di carta forno e infornateli per 15/18 minuti a 180°. Sfornate e lasciate raffreddare.

4 commenti:

valerioscialla ha detto...

proprio interessanti questi crackers, e belli anche da vedere. Saluti

federica ha detto...

ottima idea per un aperitivo!!! stuzzicano l'appetito!!!!

Rebecca ha detto...

ma che buoni!
per un aperitivo o da sgranocchiare in qualsiasi momento!

Zia topolinda ha detto...

Che successo questa ricetta!!! Grazie mille ragazzi!