giovedì 29 marzo 2012

Maxi crepes con asparagi e parmigiano reggiano

Soddisfazioni sono avere un'idea dell'ultimo minuto e metterla in pratica in poche semplici mosse per un risultato come questo. Soprattutto in un periodo come questo in cui ho poca voglia di cucinare e di postare cose nuove ho tanto bisogno di ricette "minimo sforzo, massima resa" per farmi tornare entusiasmo e ispirazione.

Ingredienti per 2 persone:

crepe:
40g burro leggero
2 cucchiai farina 00
150ml latte
un pizzico di sale
3 uova

crema:
100ml latte
100g parmigiano grattugiato
noce moscata

15 asparagi
sale
prezzemolo

La ricetta è semplice e veloce. Fate bollire le punte lavate degli asparagi in acqua salata per una decina di minuti, poi scolateli e metteteli da parte. Preparate l'impasto per la crepe sbattendo con la frusta elettrica tutti gli ingredienti. Scaldate una padella grande e ungetela con un velo di burro. Versate la pastella e lasciatela cuocere fino a che non solidifica da un lato. Giratela, anche spezzettandola e guarnitela con prezzemolo. Mentre cuoce preparate la crema al parmigiano facendo bollire il latte e aggiungendo parmigiano e noce moscata e mescolando con una frusta. Togliete dal fuoco e servite la crepe coprendola con gli asparagi e con la crema calda.

2 commenti:

Ylenia ha detto...

Scommetto che no ne è rimasto neanche un centimetro. Un piatto che mi farebbe impazzire, bravissima! Un bacione e buon fine settimana

Zia topolinda ha detto...

Grazie Ylenia!!! Niente avanzi purtroppo. Buon fine settimana anche a te!!!