mercoledì 21 luglio 2010

Cereali estivi con gamberetti e verdure


Lo so, ultimamente sono un po' monotona tra insalate di riso, di pasta, di cereali ecc...ma con questo caldo la mia fantasia va tutta in quella direzione. Niente paura però, tra qualche giorno andrò al lago e le temperature più miti potrebbero farmi tornare alla consueta varietà. Intanto vi "beccate" questa insalata di cereali fresca, magra e genuina e la promessa che prima di partire farò due ricette "normali"...sto già pensando ad una torta dolce e ad un antipasto...ok?

Ingredienti per 4 persone:
320g riso, avena e kamut
2 carote
5 cucchiai di pisellini primavera surgelati (non so cosa ne pensiate voi ma a me quelli in scatola non piacciono)
15 olive kalamata
1 peperone grande
1 scatoletta di mais dolce
400g gamberetti cotti e surgelati
sale
olio evo
aceto balsamico
maionese (light)

Fate bollire in acqua salata i piselli, le carote e i gamberetti per una decina di minuti e scolateli. Cuocete i cereali in acqua salata e raffreddateli sotto l'acqua fredda. Fate arrostire il peperone intero in forno, pelatelo, tagliatelo a listarelle e lasciatelo raffreddare.  Aggiungete il mais scolato e le olive snocciolate, condite con olio, sale e un cucchiaio di aceto balsamico e mettete in frigorifero fino al momento di servire. Prima di servire aggiungete un paio di cucchiai di maionese.

Con questa ricetta partecipo al contest di Puffin


Pasta fredda che passione.

1 commento:

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com