lunedì 11 ottobre 2010

Crostata con crema alle castagne e cioccolato fondente


Ecco una bella ricetta autunnale. Ho fatto questa crostata per la festa di compleanno del mio splendido nonno novantaquattrenne (come si capisce dalla scritta) ed è stata un successone. Merito anche della qualità ottima della marmellata di castagne biologica che ho usato (sempre di provenienza dell'adorato Naturasì).







Ingredienti frolla:

300g farina
50g amido di mais
3 tuorli
100g zucchero di canna
150g burro leggero
mezzo cucchiaino di lievito vaniglinato

Ingredienti crema:

160g marmellata castagne
100g ricotta
2 albumi
un pizzico di sale
1 cucchiaio zucchero di canna
2 cucchiai gocce cioccolato fondente

La preparazione è piuttosto semplice, impastate tutti gli ingredienti della pasta frolla velocemente con le mani fino ad ottenere una palla omogenea che riporrete per 30 minuti in frigorifero coperta con la pellicola.
Montate a neve ben ferma gli albumi a temperatura ambiente con un pizzico di sale. Lavorate la ricotta con lo zucchero e la crema di marroni, aggiungete le gocce di cioccolato e incorporate gli albumi molto lentamente in modo da non smontarli. Tirate la frolla  direttamente su un foglio di carta forno e sistematela in una tortiera a cerniera. Tagliate la parte di bordo in eccesso che rimpasterete e stenderete per realizzare le decorazioni che preferite. Stendete la crema di marroni sulla frolla e decorate con la frolla avanzata. Io ho fatto il numero 94 e tanti coriandoli triangolari. Infornate a 180° per 40 minuti e lasciate raffreddare prima di servirla.

AUGURI NONNO!!!

...e grazie alla mia amica Monica che mi ha passato la foto dopo che io l'avevo eliminata per sbaglio :-)

5 commenti:

Mau ha detto...

Che buona crostata particolare! E augurissimi al super nonno!!! *_*

Zia topolinda ha detto...

GRAZIE MAU!!!

simona ha detto...

Non riesco a mangiare il castagnaccio e di conseguenza non mi butto mai sui dolci con le castagne ( devo dire che però adoro il marron glacè )ma a questa tua idea devo proprio dire SI'..LA APPROVO..e proverò ...
a presto,Simona

Zia topolinda ha detto...

A me non piace il castagnaccio...questa rimane molto meno "castagnosa"...diciamo che è per chi ama le castagne ma non troppo :-)))

Zia topolinda ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.